Stampanti 3D

3DL Printer – HD 2.0

3DL Printer HD2.0

Nuova stampante 3DLPrinter-HD 2.0+ (quarta generazione): ALTA DEFINIZIONE per risultati entusiasmanti e una velocità senza rivali.

Costruire una stampante 3D come la 3DLPrinter-HD 2.0+  richiede molto più che tecnologia e idee innovative, una simile ingegnerizzazione è il risultato di una filosofia che perseguiamo da sempre con coerenza: garantire il massimo nelle prestazioni e la miglior longevità possibile ai nostri prodotti.

Il modello 3DLPrinter-HD 2.0+ (quarta generazione), fa parte della stessa serie della stampante 3DLPrinter, e come quest’ultima è una stampante professionale stereolitografica con tecnologia DLP© ad alta risoluzione, ma raggiunge una maggiore risoluzione della proiezione in X-Y.

Ciò che contraddistingue le stampanti della serie 3DLPrinter rispetto alle altre stampanti della stessa gamma è sicuramente l’eccezionale velocità di stampa.

Anche per il modello 3DLPrinter-HD 2.0+ è stata utilizzata la tecnologia di prototipazione DLP© (Digital Light Processing), cioè il sistema di stampa 3D che utilizza una speciale resina polimerica fotosensibile per creare gli oggetti.

La tecnologia DLP© si contraddistingue per la precisione e la risoluzione che difficilmente possono essere raggiunte con gli altri metodi di stampa. Infatti questa tecnologia è particolarmente indicata per ottenere ottimi livelli di dettaglio e precisione superficiale, garantendo accuratezza e definizione 3D.

 

Risoluzione fino a 10 μm (micron) sull’asse Z per modelli 3D perfetti !

 

La tecnica di prototipazione DLP® (Digital Light Processing) utilizzata, è il sistema di stampa in 3D che utilizza resina polimerica fotosensibile.

Il principio di funzionamento è abbastanza semplice, uno speciale proiettore viene utilizzato per proiettare in sequenza una serie di immagini (Layer) nella resina contenuta nell’apposita vaschetta. La resina indurisce quando esposta ad una luce di una certa intensità e lunghezza d’onda.

La creazione dell’oggetto avviene sfruttando il fatto che, per ciascuna immagine proiettata, uno strato di resina si indurisce per effetto della luce, fino a realizzare l’intero oggetto 3D.

Per la realizzazione dell’oggetto si parte da un disegno tridimensionale in formato STL (Standard Tessellation Language) che è un formato di file disponibile in tutti i sistemi CAD 3D, quindi, tramite l’utilizzo del programma di gestione che viene fornito a corredo delle nostre stampanti, si creano una serie di immagini delle sezioni dell’oggetto (Layer) che verranno proiettate nella resina tramite lo speciale proiettore.

La stampante 3DLPrinter-HD 2.0+ (High Definition) è in grado di ottenere risultati sorprendenti, poichè permette di raggiungere una straordinaria qualità delle superfici con particolari estremamente dettagliati. Questa stampante mantiene la peculiarità più significativa del precedente modello, l’alta velocità, ottenuta mediante l’adozione di un particolare movimento della vaschetta, il che permette una rapida solidificazione dell’intero strato in un’unica operazione.

La stampante 3DLPrinter-HD 2.0+, con tecnologia DLP® , unisce quindi una maggiore versatilità produttiva alla velocità di stampa, consentendo di ottenere una qualità eccezionale dei prodotti.

 

Caratteristiche Tecniche

 

 Ingombro totale  310 x 380 x 710 (Lunghezza, Larghezza, Altezza)
 Peso  35 Kg circa
 Dimensione di lavoro  100X56.25X150 mm (Lunghezza, Larghezza, Altezza)
 Alimentazione  230v  50 – 60Hz – 400W circa
 Risoluzione asse X,Y  50 μm (1920 X 1080 Pixel)
 Risoluzione asse Z  Da 10 μm a 100 μm, selezionabile dall’ utente
Tecnologia di proiezione  DLP©
 Formato di file in ingresso  STL

Come spesso sottolineiamo, Robot Factory offre soluzioni complete per la stampa 3D, vale a dire sistemi comprensivi di: stampante, accessori, software.

E’ per questo motivo che a corredo della stampante 3DLPrinter-HD 2.0+ vengono forniti tutti gli accessori necessari per un utilizzo immediato della stampante stessa:

  • Software di gestione e stampa.
  • Manuali d’uso.
  • Dispositivo ad ultrasuoni (per la pulizia del pezzo realizzato).
  • Fornetto UV (per il completo indurimento della superficie).
  • Pinza speciale in plastica (per la manipolazione degli oggetti).
  • Spatola in plastica (per la pulizia della vaschetta).
  • Pennellino (per la pulizia della vaschetta).
  • Raschietto in acciaio (per la rimozione del pezzo stampato).
  • Confezione di salviette umidificate (per la pulizia dell’ottica).
  • Confezione di guanti usa e getta (per la manipolazione del pezzo).
  • Vaschetta in polipropilene (per la pulizia degli strumenti).
  • Spatola metallica (per la miscelazione della resina).
  • Chiave di servizio a brugola da 2,5 mm.
  • Confezione di fogli di carta (per l’azzeramento iniziale).
  • Livella a bolla (per mettere in piano la stampante).
  • 300 g Resina (RF Resin – CS – Red).
  • 500 ml Liquido (per la pulizia del pezzo e degli strumenti – solo per il mercato italiano)
  • Confezione contenente due fogli di Siligel.
  • Rullino (per applicazione Siligel).
  • 1 Siringa (capacità 60 ml.) senza ago (per rimuovere il liquido dal dispositivo ad ultrasuoni).
  • 1 Soffiatore ricaricabile (per asciugare il pezzo stampato).
  • 1 Soffiatore di gomma (per rimuovere la polvere dall’obiettivo del proiettore).
  • 1 Filtro Inox (per filtrare la resina utilizzata).
  • 1 Chiave da 13 mm (per stringere i piedini regolabili).

Le principali caratteristiche che diversificano 3DLPrinter-HD 2.0+ dalle altre stampanti 3D:

  • 3 (tre) anni di garanzia.
  • Conformità alla normativa CE.
  • Supporto della vaschetta con movimento contemporaneo di traslazione e basculaggio (funzione presente solo sulla serie 3DLPrinter).
  • Struttura portante in acciaio verniciato a polvere in nero antiriflesso.
  • Guide prismatiche con carrelli a doppio ricircolo di sfere (presenti solo su macchine professionali).
  • Asse Z con vite a ricircolo di sfere (presenti solo su macchine professionali).
  • Vaschetta della resina estraibile per una veloce pulizia.
  • Base della vaschetta in Siligel per consentire una rapida sostituzione (funzione presente solo sulla serie 3DLPrinter).
  • Base di costruzione del pezzo estraibile.
  • Piano in gress porcellanato.
  • Copertura – protezione in PMMA su guide a sfere con bloccaggio di finecorsa (presenti solo su macchine professionali).

 

DLP© – Marchio registrato Texas Instruments Inc.

Per ricevere ulteriori informazioni e prezzi, compilare il modulo.